Spendi altri 79,90 € per ottenere la spedizione gratuita.

  • Non disponibile
Trebbiano d' Abruzzo  Dop Vola Volè Orsogna Biologico Biodiversity Friend Vegan
search
  • Trebbiano d' Abruzzo  Dop Vola Volè Orsogna Biologico Biodiversity Friend Vegan

Trebbiano d' Abruzzo Dop Vola Volè Orsogna Biologico Biodiversity Friend Vegan

8,90 €
8,19 € Risparmia 8%
Tasse incluse

Vino biologico certificato per biodiversità in Abruzzo. La cantina effettua la selezione dei lieviti sul polline proveniente dalla flora locale. Da questo polline sono selezionati i lieviti per la fermentazione di questo vino, inoltre l'azienda certifica che durante tutto il processo non sono stati utilizzati prodotti animali, quindi adatta anche ai vegani più convinti

VISTA

Giallo paglierino

OLFATTO

Bouquet delicato floreale con note di fiori bianchi, fumè e nocciola

GUSTO

Al palato è agrumato, fresco, sapido, lungo e minerale.

 

Quantità
Non disponibile

Pagamenti sicuri al 100%

Spendi altri 79,90 € per ottenere la spedizione gratuita.

VISTA

Giallo paglierino

OLFATTO

Bouquet delicato floreale con note di fiori bianchi, fumè e nocciola

GUSTO

Al palato è agrumato, fresco, sapido, lungo e minerale.

VINIFICAZIONE

Le uve sono raccolte a mano a metà settembre quando

l’uva ha un tenore acidulo che garantisce la freschezza

al vino. I lieviti di fermentazione sono indigeni selezionati

sulla flora del territorio e legati alla sua biodiversità.

La fermentazione viene condotta a temperatura controllata

La maturazione a fine fermentazione sulle buone fecce fa acquisire toni complessi e importanti

Vino biologico certificato per biodiversità in Abruzzo. La cantina effettua la selezione dei lieviti sul polline proveniente dalla flora locale. Da questo polline sono selezionati i lieviti per la fermentazione di questo vino, inoltre l'azienda certifica che durante tutto il processo non sono stati utilizzati prodotti animali, quindi adatta anche ai vegani più convinti

Il Bioindicatore animale integrale

L'ape ha un ruolo chiave nel mantenimento dell'equilibrio biologico nel nostro ecosistema e una sua estinzione sarebbe un evento catastrofico. Può essere considerata il bioindicatore animale "integrale" per eccellenza in quanto capace di esplorare le tre dimensioni ambientali: aria, acqua e suolo.

Purtroppo da anni si parla di drastica riduzione di questo straordinario "vettore di vita" e "sensore ambientale integrale" dovuto al degrado della qualità complessiva dei nostri ecosistemi. 

In Cantina Orsogna da oltre 25 anni applichiamo i principi dell'agricoltura biologica. Oggi la superficie agricola biologica rappresenta circa 80% di quella coltivata, pertanto ci sentiamo di dire che LE API SONO AL SICURO, lontano da pesticidi e diserbanti.

Vola Volè "Gioielli della Regina" è una linea di vini Cantina Orsogna dedicata alle api e nello specifico alla regina.

L'ape regina regna sull'alveare adattandosi armoniosamente ai bisogni, alle leggi e alle intenzioni della sua colonia regolandone la vita e garantendone la sopravvivenza. Si sviluppa da un uovo fecondato dalle api operaie alimentato fino alla fine (15 gg) a base di pappa reale. Le regine vergini, nelle loro celle reali, emettono un suono chiamato canto della regina, grido di guerra per la regina avversaria e invito ai fuchi a volare (volo nuziale). La regina esce dall'alveare un'unica volta nella sua vita con un corteo di operaie che la proteggono da tutti i lati. Nell'occasione si alza il volo il più alto possibile (fino a 30 metri) dove solo i fuchi più forti potranno raggiungerla. Lo sciamare può essere interpretato come un processo di fine della vecchia colonia e preparazione alla nascita di una nuova.

Le riserve dedicate all'ape regina

Ogni giovane regina si procura lo sperma da molti maschi. Questo le servirà per tutta la vita: man mano che depone le uova decide di fecondarle per generare api operaie, oppure di non fecondarle affinché nascano maschi (fuchi). Una regina può produrre fino a 250.000 uova all'anno e forse più di un milione nella sua vita. Durante il picco produttivo può deporre fino a 1500 uova al giorno. Quando la regina non è più efficace nella fecondazione le operaie si preparano a sostituirla iniziando ad allevarne una nuova da uova fecondate o da larve con non più di tre giorni di vita.

La marcatura della regina

L'addome dell'ape regina è visibilmente più lungo di quello delle operaie che la circondano, e malgrado ciò può essere difficoltoso anche per un apicoltore esperto rintracciarla in una famiglia di 60-80.000 api. Per facilitarne la ricerca dell'ape regina in un alveare gli apicoltori hanno adottato un sistema di marcatura che consiste nell'imprimere sul suo torace una goccia di vernice indelebile. La serie periodica di 5 colori (azzurro, bianco, giallo, rosso e verde) ha valenza internazionale e consente agli apicoltori di conoscere l'età delle api regina.

Zona di produzione e tecniche di coltivazione

I vigneti Vola Volè sono situati nei comuni di Orsogna (450 m s.l.m.), Filetto, Guardiagrele e Arielli, ai margini Parco Nazionale della Majella a soli 15 Km di distanza dal mare. Il clima è, quindi, caratterizzato da forti sbalzi termici fra notte e giorno e questo contribuisce ad aumentare la qualità generale delle uve: incremento del grado zuccherino, riduzione della degradazione acida, migliore composizione fenolica delle uve ed aumento delle loro caratteristiche aromatiche. In cantina Orsogna conduciamo i vigneti secondo gli standard agronomici biologici cercando di coniugare un continuo innalzamento della qualità dell'uva con la tutela dell'ambiente, la fertilità del terreno e la salute dei lavoratori. Camminando nei nostri vigneti sono facili incontri con la fauna selvatica che popola la Majella: caprioli, tassi, cinghiali, volpi e sporadici avvistamenti di lupi. I terreni di coltivazione della vite sono normalmente di medio impasto con discreta presenza di scheletro, ma sono molto frequenti vigneti coltivati su terreni calcarei e argillosi. La vite viene coltivata sul tendone e tutte le fasi di lavorazione, dalla potatura alla vendemmia, vengono effettuate manualmente.

Scheda tecnica

Regione
Abruzzo
Vitigno
Trebbiano d'Abruzzo 100%
Agricoltura
Non Convenzionale
Gradazione
12,5%
Denominazione
Igp
Annata
2022
Contenuto
75cl

Potrebbe anche piacerti

Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.